Estratti del libro

Il primo capitolo di ogni libro

Svegliati! - Il tempo sta finendo. Volume 2

Wake Up - Il tempo sta scadendo. Volume 2

WAKE UP! TIME IS RUNNING OUT (VOLUME II) è il secondo di una serie su come gettare basi spirituali, costruire su di loro e crescere spiritualmente. Il volume I si è concentrato sulla creazione di solide basi spirituali nella tua vita. Nel Volume I, hai imparato come entrare e dimorare nel Regno di Dio.

Il Volume II si concentra sull'apprendimento su come vivere, muoversi e avere il tuo essere in Cristo (Atti 17: 28).

Il diavolo non vuole che tu ti ravvedi e vivi nel Regno di Dio, perché non sei più ignorante dei suoi strumenti quando hai una mentalità spirituale.

In questo libro, imparerai come Satana sta rubando la tua eredità. Imparerai strategie per superare i suoi accessi a te, come riprendere ciò che ti ha rubato e le disposizioni di Dio per camminare coerentemente nella vittoria spirituale.

Quando inizi a crescere spiritualmente, vedrai più chiaramente che Dio sta lavorando tutte le cose per il tuo bene. La tua relazione con tuo Padre crescerà e si approfondirà. Inizierai a vedere come Dio può prendere i tuoi fallimenti e inciampi e farli diventare un trampolino di lancio per il successo spirituale. Ora è il momento di iniziare questo viaggio con il Signore.

Dio mi ha autorizzato a condividere molte verità con i Suoi figli. Se Dio ti da orecchie per ascoltare, tu sei benedetto. James 1: 22 dice che se sei un ascoltatore della Parola ma non obbedisci, stai ingannando te stesso. Elaborare la verità in questo libro porterà molta crescita spirituale in breve tempo. Sii benedetto. (Pagine 0-945255-97-7 231)

Sommario

Introduzione 1
Capitolo 1 Chi sei? 15
Capitolo 2 Torna al Garden 32
Capitolo 3 Il primo funziona 51
Capitolo 4 Hopes and Dreams 63
Capitolo 5 Risolvi la tua salvezza 77
Capitolo 6 Kingdom Living Now 95
Capitolo 7 La gioia della mia salvezza 109
Capitolo 8 Cosa fare e cosa non fare del regno 127
Capitolo 9 L'importanza della Signoria 133
Capitolo 10 I tre testimoni 158
Capitolo 11 Esecuzione di sentenze 182
Capitolo 12 Scappando le Trappole di satan 195
Capitolo 13 Tattiche comuni del nemico 212
Capitolo 14 La battaglia per la tua mente 220
Note di chiusura 231

Introduzione

Come ho iniziato a lavorare SVEGLIATI! IL TEMPO STA CORRENDO, IL VOLUME II, Ho avuto emozioni contrastanti. Non è abbastanza per me da sentire quello che Dio sta dicendo attraverso lo Spirito e perché lo sta dicendo. ho bisogno di sentire il cuore di Dio per condividere ciò che mi ha dato per i suoi figli.
Sono benedetto che mi abbia incaricato di scrivere questo libro. Allo stesso tempo, sono rattristato dal fatto che abbia aspettato così tanto tempo. Ho chiesto a Dio delle sue ragioni per il ritardo. Egli ha detto: La maggior parte di quelli che hanno letto SVEGLIATI! IL TEMPO STA CORRENDO, IL VOLUME I non hanno permesso allo Spirito Santo di porre saldamente le loro basi spirituali. Si sono rifiutati di abbandonare la loro signoria e non si fidano di Me con tutto il loro cuore. Non hanno permesso allo Spirito Santo di rivelare le ragioni per cui non si fidano di Me. Molti sono determinati a continuare a credere alle bugie che Satana ha seminato nei loro cuori piuttosto che credere alla verità. Questo addolora lo Spirito di Dio. Altri hanno fatto uno sforzo per permettere allo Spirito Santo di insegnare loro, alcuni con risultati abbastanza buoni e altri con pochissimi risultati.
Se non hai ancora letto VOLUME I, Ti suggerisco caldamente di farlo prima di leggere questo libro. Segui attentamente le sue istruzioni. Ciò contribuirà a costruire una solida base spirituale nella tua vita. Poi leggi questo libro, aspettando che quelle fondazioni si approfondiscano e si rafforzino. Puoi aspettarti di vedere una crescita spirituale coerente.
Essere incoraggiato
A quelli di voi che sono stati coerenti nel cercare di porre solide basi spirituali, essere incoraggiato. Se continui a provare, anche se a volte inciampi, costringerai Satana a rivelare i suoi accessi a te. Inizierai a vedere i pensieri che ti porteranno nella mente che ti fanno dubitare o essere mal diretto in modi che sembrano giusti. Lo Spirito Santo ti mostrerà come trasformare ogni scoglio in un trampolino di lancio.
SVEGLIATI! IL TEMPO STA CORRENDO, IL VOLUME I focalizzato sulle verità che stabiliscono il tuo fondamento spirituale. In VOLUME II, l'accento è posto sulla conferma della forza della tua fondazione spirituale, sulla costruzione di essa e sulla crescita.
Gesù Cristo ha fatto in modo che tu ereditassi la vita eterna (Giovanni 17: 1-3). Ho citato questo molte volte, ma è una buona idea rivederlo. Cerca queste scritture e chiedi allo Spirito Santo di mostrarti più rivelazioni sul dono della vita eterna. Puoi goderti l'eternità con il Padre e il Figlio e ereditare il Regno di Dio mentre sei ancora in questa vita.
Non fare mai supposizioni su dove sei spiritualmente. Assicurati di essere nello Spirito e chiedigli di mostrarti dove sei e dove non lo sei.
Se ti rendi conto che non sei cresciuto molto spiritualmente, satana potrebbe immediatamente sopraffarti con la condanna. Egli può presentare vero affermazioni su dove hai perso il bersaglio, ma non ascoltarlo! Il diavolo dovrebbe avere Niente fare con rivelazione spirituale, convinzione o pentimento! Rifiuta di accettare ciò che dice.
Puoi realizzare che satana ha rubato la tua eredità perché hai scelto il benessere carnale invece di pagare il prezzo per seguire Cristo. Forse hai subito una perdita perché sei spiritualmente apatico o hai lasciato il tuo primo amore. È giunto il momento di affrontare queste aree problematiche perché il tempo sta per scadere.
Una cosa è soffrire la perdita perché sei ignorante, ma quando hai goduto della fratellanza con Dio e poi l'hai scambiato per alleggerire la tua carne, hai ascoltato le bugie del diavolo. Non essere come Esaù. Ha venduto il suo diritto di nascita perché aveva fame. Quando realizzò ciò che aveva fatto, non riuscì a trovare alcun luogo di pentimento, anche se lo cercò con le lacrime (Ebrei 12: 17). Sei mai stato un Esaù? Continui ad essere un Esaù? Stai vendendo il tuo diritto di nascita per sentirti a tuo agio nella carne?
Quanto della tua eredità ti ha rubato il nemico? Potresti aver sentito la verità ma l'hai ignorata. Ebrei 3: 15 dice, Mentre è detto, Oggi se ascolterai la sua voce, non indurire i tuoi cuori, come nella provocazione. Hai indurato il tuo cuore alla voce del Signore? Quali perdite hai sofferto a causa della tua ribellione?
Quando sarai di fronte al tribunale di Cristo, sarà troppo tardi. Affronterai il giudizio e subirai la perdita eterna. E 'questo quello che vuoi? Si prega di notare che io sono non parlando della salvezza, ma piuttosto della perdita delle benedizioni eterne come conseguenza della tua infedeltà.
Quando Satana ti ruba, consideri la perdita nell'eternitào sei più concentrato sul regno temporale? Quando neghi la tua carne ma vedi che gli altri apprezzano ciò che Dio potrebbe non permetterti di avere, vendi la tua eredità per essere più a tuo agio adesso? Le benedizioni spirituali che hai dato perdono in questa vita e nella prossima.
Parte della tua eredità viene rubata? Questa è una domanda semplice. È importante sapere cosa ti stai perdendo. Questo libro ti aiuterà a identificare le ragioni per cui non ti godi della pienezza di ciò che Dio ha per te.
Istruzioni importanti
Se non hai comunicazioni coerenti con Dio e ti fidi completamente di Lui, Egli non può fare il lavoro in te che deve essere fatto. Se la tua vita spirituale non funziona correttamente, o non vuoi camminare con Dio o non sei consapevole della Sua disposizione per te.
SVEGLIATI! IL TEMPO STA CORRENDO, IL VOLUME I rivede le basi fondamentali del camminare con Dio. Queste istruzioni non sono mai state pensate per essere complicate. Camminare con Dio è semplice se credi e obbedisci a Lui finché non sono ben stabiliti in te. Vi incoraggio a rivedere ogni verità presentata in VOLUME Ie chiedi allo Spirito Santo di rispondere alle seguenti domande.
  • Sto vendendo la mia eredità in qualche modo?
  • Mi piace la comunione coerente con Dio?
  • Sto soffrendo perdite spirituali nella mia vita?
  • Sto permettendo a Satana di rubarmi perché mi rifiuto di occuparmi della mia carne?
  • Cosa mi è costato la mia carne in questa vita ed eternità?
Uno dei miei obiettivi è quello di esporre gli accessi che satana usa per ostacolare i figli di Dio che stanno cercando di camminare con lui. Dio è dalla nostra parte e vuole che noi abbiamo successo nel suo regno. Se non ci godiamo il lavoro di maturazione spirituale, dobbiamo esaminare la radice sottostante della nostra signoria. L'unico modo per ottenere ciò è di uscire dalla carne e nello Spirito. Il diavolo è un astuto imbroglione e non interrompe mai i suoi sforzi per rubare a chi è serio riguardo al loro cammino con Dio.
Il più grande problema
Molti credenti sono addestrati a fare affidamento sulle loro menti naturali mentre cercano di camminare nello Spirito. 1 Corinthians 2: 14 dice, Ma l'uomo naturale non riceve le cose dello Spirito di Dio: perché sono pazzia per lui: né le può conoscere, perché sono spiritualmente distinti. Questa verità non cambierà mai.
Io spesso ministro da 1 Corinthians 2 perché è essenziale capire la differenza tra l'uomo naturale e quello spirituale. Devi capire che non capirai mai la verità di Dio dalla tua mente naturale.
Devi essere nello Spirito per discernere la verità. La tua responsabilità è di essere d'accordo con la Parola di Dio e fare gli aggiustamenti per obbedire. Ciò richiede di confessare il tuo peccato, pentirsi e trasferirsi nello Spirito.
Atteggiamento verso la condanna
SVEGLIATI! IL TEMPO STA CORRENDO, IL VOLUME I è stato scritto semplicemente, ma sarai sicuramente condannato mentre lo leggi. Molti cristiani si sentono sopraffatti dalle verità contenute nel libro. Invece di essere entusiasti delle opportunità di pentirsi, reagiscono dalle loro menti naturali e resistono alla convinzione.
Alla maggior parte dei credenti non è stato insegnato come processare la condanna ed essere liberi dal loro peccato. Non viene insegnato come pentirsi delle menzogne ​​che credono e rilasciare la loro fede nella verità. Molti credono che la convinzione sia un'esperienza negativa. Pensano che la condanna significhi che Dio è arrabbiato con loro. Questo inganno rende impossibile per loro ascoltare la verità e pentirsi.
Dio non è arrabbiato con te quando ti ha condannato. In realtà, è vero il contrario. Tuo Padre ti castiga perché ti ama (Ebreo 12: 6). Egli castiga ogni figlio che riceve. Se non sei castigato, sei considerato illegittimo (Ebreo 12: 7-8). La convinzione è una grandissima benedizione perché conduce al pentimento. La confessione del peccato e il pentimento ti riportano alla giusta posizione con Dio.
SVEGLIATI! IL TEMPO STA CORRENDO, IL VOLUME II è destinato a prendere le basi semplici di VOLUME I e incoraggiare i credenti a essere chi fa la Parola. È tempo di costruire sulle fondamenta che lo Spirito Santo ha posto nella tua vita. Anche se obbedisci solo a una o due istruzioni, la crescita avverrà. Inizierai a vedere i benefici che la convinzione può produrre in te.
Quando sei condannato e ti penti di un peccato, Dio ti dà gli occhi per vedere molte altre verità alle quali non stai obbedendo. Matthew 13: 16 dice che sei benedetto se hai occhi per vedere e orecchie per ascoltare ciò che lo Spirito sta dicendo. Come ho detto prima, molti cristiani pensano che la convinzione sia una maledizione invece di una benedizione, così essi resistono all'udire la verità che condanna. Come reagisci alla condanna? Cosa ne pensi della condanna? Se credi che la convinzione sia negativa, qual è la fonte di quella convinzione? Non può essere Dio!
Chi è il problema?
2 Timothy 4: 3 dice che negli ultimi giorni, le persone non vorranno sentire la sana dottrina. Vogliono i benefici di essere cristiani ma non le responsabilità. Oggi il mondo tende all'irresponsabilità. Nessuno vuole essere responsabile delle proprie azioni. Questo problema si è anche infiltrato nella chiesa. Molte persone dicono Non sono il problema Non sono da incolpare. Incolpano il diavolo, il pastore o qualcun altro invece di assumersi la responsabilità per se stessi.
Ognuno di noi starà davanti al tribunale di Cristo. Romani 14: 12 dice, Quindi ognuno di noi deve dare conto di se stesso a Dio. Tu ed io daremo un resoconto per le nostre vite. Puoi continuare a ignorare la verità, ma c'è un costo enorme se lo fai. Resistere alla condanna ti costa ora rubando la tua eredità, e ti costa anche nell'eternità.
Se vuoi una relazione profondamente soddisfacente con tuo Padre, è sciocco evitare la cosa necessaria per riceverla. Se vuoi passare a maggiori livelli spirituali, devi accettare la convinzione perché è una parte importante del processo di apprendimento.
Ti piace ciò per cui sei disposto a pagare il prezzo. Puoi volere la tua eredità nel Regno di Dio, ma non sei disposto a soddisfare le condizioni per riceverlo. A volte, non vuoi le responsabilità. È tempo di essere onesti con te stesso e pentirti.
Due condizioni di base
Io predico spesso il timore del Signore e sottomissione alla Signoria di Gesù Cristo. La maggior parte dei cristiani non vuole sentire parlare di nessuna di queste verità. Sono connessi perché se non temi il Signore, non ti sottometterai mai completamente a Lui. Devi sviluppare una riverenza per nostro Signore e Maestro.
Devi riconoscere chi è il Signore e quanto è sciocco combattere contro di lui e i suoi scopi. Il paura del Signore è generalmente definito come essere spaventato, spaventato o spaventato: - abbiate paura, + eccessivamente, paura, terrore (G # 5401). Il timore del Signore è fondamentalmente una santa riverenza per Dio, le Sue vie e la Sua Parola.
Per quanto tempo sopporterà questa follia? Arriva il tempo in cui tutto si è compiuto e la coppa dell'ira di Dio traboccherà (Rivelazione 14: 10).
Si sta riempiendo da generazioni. Sebbene nessuno voglia crederci, verrà il momento in cui non ci sarà più l'opportunità di pentirsi. Sarà troppo tardi.
Quando leggi l'Apocalisse, puoi vedere cosa accadrà quando l'ira del Padre sarà versata. Distruggerà i cieli e la terra in un momento. Questo è lo stesso Dio, diffidiamo e deridiamo con la nostra ribellione. Quanto folle possiamo essere? Lo disonoriamo, usiamo il suo stesso nome invano e ci comportiamo come se non ci fossero conseguenze per tale arroganza.
Sei un erede?
Se sei un figlio di Dio, sei un erede del suo regno. Ti è stata data l'opportunità di godere del Regno di Dio ora. Questa è una verità semplice ma profonda.
Romani 8: 16-17 dice, Lo Spirito stesso rende testimonianza con il nostro spirito, che noi siamo i figli di Dio: E se i figli, allora gli eredi; eredi di Dio e coeredi con Cristo; se è così che soffriamo con lui, affinché possiamo essere anche glorificati insieme .
Come eredi di Dio, siamo anche coeredi con Cristo. Chiunque abbia accettato Gesù Cristo come Salvatore è un erede dell'eredità di Dio. In altre parole, la sua eredità è a nostra disposizione. Tuttavia, ci sono alcune parti della sua eredità che sono condizionate. Se vuoi goderti la tua eredità, devi soddisfare le sue condizioni.
La maggior parte dei cristiani non legge l'ultima metà dei romani 8: 17,se è così, noi soffriamo con lui che saremo anche glorificati insieme. Questa parte della Scrittura spiega una condizione per la promessa. La sofferenza per Cristo soddisfa la condizione di essere glorificati insieme a lui.
Rivelazione 17: 14 dice che coloro che sono con il Signore quando fa la guerra contro la bestia sono chiamati, scelti e fedeli. Rivelazione 2 e 3 forniscono resoconti dettagliati di benedizioni e ricompense eterne per coloro che superano.
È ovvio che alcune promesse nella Parola di Dio sono ricevute quando le Sue condizioni sono soddisfatte. Spero che tu sia entusiasta dell'opportunità di incontrare le condizioni di Dio e ricevere la pienezza della tua eredità.
2 Timothy 3: 12 dice, Sì, e tutto ciò che vivrà in modo divino in Cristo Gesù subirà persecuzioni. Questa è un'altra promessa condizionale. Se sei divino, soffrirai in qualche modo in persecuzione. Quando soffri per Cristo, chi sta realmente soffrendo la persecuzione? Egli è! Se non sei mai perseguitato, non sta facendo molto con te. Questo è un pensiero che fa riflettere, quindi fermati per qualche istante a meditare e pregare per questo.
Prenditi un momento per rispondere a queste domande e chiedi al Signore se hai bisogno di fare aggiustamenti nel tuo atteggiamento o nella tua volontà di soffrire per Lui.
  • Ho mai sofferto per Cristo?
  • Se non ho sofferto per lui, perché no?
  • Se nessuno ha mai reagito negativamente a chi sono cristiano, perché no?
  • Sono disposto a permettere al Signore di consentire una situazione in cui potrei soffrire?
  • Anche se a me potrebbe non essere richiesto di soffrire come qualcun altro, sono disposto?
  • Sono disposto a essere ferito per causa sua?
  • Se sono criticato per la mia fede, posso rimanere nello Spirito?
  • Posso lasciare che la natura di Cristo splenda attraverso di me o restituisco l'attacco?
  • Cerco di proteggermi dall'essere a disagio?
Promesse condizionali
Molte promesse meravigliose sono autorizzate per noi come figli di Dio che includono una condizione o condizioni. La maggior parte dei ministri non insegna le condizioni alle promesse, il che lascia l'impressione che non ci siano condizioni. Pertanto, le persone attendono che Dio manifesti le Sue promesse e si offenda contro di Lui quando non le ricevono.
Non riceverai mai le promesse condizionali di Dio se non soddisfi le sue condizioni. Puoi incolpare il tuo pastore se non ha spiegato le condizioni, ma il problema è con te. È tua responsabilità leggere le condizioni invece di concentrarti solo sulle promesse.
2 Timothy 2: 15 dice di studio per mostrare te stesso quindi puoi essere approvato da Dio. Ovviamente, questo deve essere fatto nella direzione dello Spirito Santo. Non hai scuse se non vuoi studiare come Dio ha comandato.
Una recensione di fede
Il cristianesimo è basato sulla fede. Come figli di Dio, siamo tenuti a camminare per fede, non per visione (2 Corinthians 5: 7). La fede è necessaria per ricevere il dono della salvezza e ogni altra benedizione di Dio. Solo questo principio rende il cristianesimo diverso da tutte le altre religioni.
Molti credenti adattano il loro cristianesimo per corrispondere a ciò che pensano di poter provare. Eliminano le parti della Bibbia che non possono dimostrare. Anche i teologi passano attraverso la Bibbia e chiedono, Gesù lo fece davvero? Scontano tutto ciò che è miracoloso nella Bibbia. Anche se affermano di essere cristiani, non credono nella Bibbia se non possono provarlo.
La salvezza si basa sulla fede e senza fede non funzionerà. Non hai fatto nulla per meritare la salvezza. Non puoi decide essere salvato. John 6: 44 dice, Nessuno può venire a me, se non il Padre che mi ha mandato a disegnarlo; e io lo risusciterò nell'ultimo giorno.
La fede è la condizione per essere salvati. Dio riversa la sua grazia su tutti, e ogni persona ha l'opportunità di essere salvata. Ad ogni persona è stata data la misura della fede di cui hanno bisogno per essere salvati (Romans 12: 3). Dio ha fornito tutto ciò di cui abbiamo bisogno per venire a Lui, inclusa la fede attraverso la quale riceviamo la grazia. Il nostro compito è restituire la fede in Lui.
2 Corinthians 13: 5 dice, Esaminate voi stessi, siate nella fede; provare te stesso. Non sapete voi stessi, in che modo Gesù Cristo è in voi, se non siete reprobi? La responsabilità di vivere o meno per fede è solo tua.
Nessuno può prendere questa decisione per te, e Dio non ti costringerà a fidarti di lui.
Se hai difficoltà a fidarti di Dio con tutto il tuo cuore, devi esaminare te stesso per vedere se sei realmente nella fede. Questo è troppo importante da ignorare. Ti fidi di tuo padre o no? La tua fede rimane costante in tutte le circostanze? La tua fede vacilla quando Dio non fa ciò che vuoi che Lui faccia?
Non siamo limitati alla redenzione, al perdono e alla ricezione dello Spirito Santo come il frutto della nostra eredità (2 Corinthians 1: 22). Dio lavora costantemente per salvarci da ogni ostacolo in noi. Vuole ripristinare tutto ciò che ci è stato rubato. (Vedi i dettagli su come elaborare la tua salvezza nel Capitolo 5).
Galati 3: 3 dice, Sei così sciocco? avendo iniziato nello Spirito, ora siete resi perfetti dalla carne? Sei sciocco come lo erano i Galati? Stai cambiando ciò che è iniziato nello Spirito per fede e cercando di perfezionarlo nella carne? Cerchi di maturare da solo senza cercare il Signore e obbedire a Lui? Questo è quello che fa la maggior parte dei cristiani.
Fermati adesso e esaminati per vedere se sei nella fede. Le tue decisioni sono basate su ciò che Dio ti dice? Stai vivendo nel regno spirituale, credendo in Lui e facendo ciò che Egli dice, che ti permette di funzionare nel Suo Regno? O sei nella carne, controllato dal tuo ragionamento e dalle tue opinioni?
Vivere per fede
Ora la fede è il sostanza di cose sperate, il prova di cose non viste (Ebrei 11: 1). 2 Corinthians 13: 8a dice, Perché non possiamo fare nulla contro la verità. Puoi scegliere di credere che la Parola di Dio non è la verità, ma la tua incredulità non cambia nulla. Non puoi fare nulla contro la verità.
Romani 3: 3-4 dice, Per cosa se alcuni non ci credessero? la loro incredulità renderà la fede di Dio senza effetto? Dio non voglia: sì, lascia che Dio sia vero, ma ogni uomo è un bugiardo; come è scritto, affinché tu possa essere giustificato nelle tue parole, e possibilmente superare quando sei giudicato. Tutti i non credenti nel mondo rendono la nostra fede in Dio inefficace? Ovviamente no!
La maggior parte dei cristiani fallisce perché va d'accordo con la maggioranza. Nella società di oggi, se la maggioranza delle persone crede che sia giusto, allora deve essere giusto. Non è giusto se non si allinea con la Parola di Dio. Questa è una prova di incredulità, ma l'incredulità non influisce sulla verità.
La Parola di Dio è verità. Non sto parlando delle nostre interpretazioni di ciò che dice la Parola, ma ciò che l'autore del libro conferma è la verità. Qualsiasi dottrina contraria alle chiare scritture è una bugia. Questa affermazione può offenderti, ma è la verità.
Il giusto vivrà per fede (Romani 1: 17b, Galati 3: 11b ed Ebrei 10: 38a). Non c'è altra opzione. Se vuoi essere giustificato, devi vivere per fede. Se ti definisci cristiano, ma non vivi per fede, non sei giustificato agli occhi di Dio. Sei stato giustificato nel momento in cui sei stato salvato dalla grazia attraverso la fede.
Nel momento in cui hai esercitato fede in Gesù e nella Sua redenzione, sei stato tradotto dal regno delle tenebre e nel Regno di luce (Colossesi 1: 13). Tu eri giustificato (Romani 5: 1).
La definizione di base di giustificato è, proprio come se non avessi mai peccato. Quando sei giustificato per fede, non hai macchie, rughe o imperfezioni perché fai parte della Sposa (Ephesians 5: 27). Questa è un'opera di fede, e la giustificazione rimane se continui a vivere per fede.
Qual è la definizione semplice di vivere per fede? Sta confidando in Dio che è degno di fiducia fare ciò che Egli dice che farà. Non è sufficiente fidarsi di ciò che dice attraverso la Bibbia o direttamente dallo Spirito. Devi fidarti di lui!
Perché ho fiducia in Dio, ho fiducia in ciò che dice. Non ho problemi a credere a quello che dice, perché non ho bisogno di spiegazioni da parte sua. Voglio ascoltarlo per poter esercitare la mia fede. È così che ti avvicini a Lui?
Romani 3: 28 dice, Quindi concludiamo che un uomo lo è giustificato per fede senza le opere della legge. Le persone mescolano la legge con fede e fanno buone opere per cercare di guadagnare giustificazione. Questo versetto dice che siamo giustificati per fede senza le azioni della legge. La nostra giustizia è in Cristo solo.
Romani 14: 23 dice, E colui che dubita è dannato se mangia, perché non mangia della fede: poiché tutto ciò che non è fede è peccato. Tutto ciò che facciamo non è fede, è peccato. La fede è necessaria per la salvezza ed è la fonte di ogni dono di Dio, sia ora che nell'eternità.
James 1: 6-7 dice, Ma chieda con fede, niente vacilli. Perché colui che ondeggia è come un'onda del mare spinta dal vento e gettata. Perché quell'uomo non pensi di ricevere alcuna cosa del Signore. Se non chiedi a Dio nella fede, non riceverai nulla da Dio. Ci credi? La tua vita ti mostra che ci credi?
La ricerca della tua fede
James 1: 3 dice, Sapendo questo, che la prova della vostra fede produce pazienza. Parte della definizione di cerca è, test, prova, affidabilità (G # 1383). Poiché la nostra fede ha bisogno di crescere e di essere rafforzata, Dio mette alla prova la nostra fedeltà nelle situazioni quotidiane. Luke 16: 10 dice , Colui che è fedele in ciò che è minimo è fedele anche in molto: e chi è ingiusto è ingiusto anche in molto.
I cristiani spesso commettono errori in quest'area. Cercano di essere fedeli in qualcosa di importante ma non praticano la fedeltà nella vita di tutti i giorni. Devi iniziare dove sei. Scegli di avere fiducia in Dio nelle aree su cui sta lavorando oggi. Cercalo per la direzione. Obbedisci a ciò che dice perché lo ami. Dimostra la tua fedeltà affidandoti a Lui con le piccole cose della tua vita quotidiana.
1 Peter 1: 7 dice, Che il prova della tua fede, essendo molto di più prezioso che dell'oro che perisce, sebbene sia provato con il fuoco, potrebbe essere trovato in lode, onore e gloria all'apparizione di Gesù Cristo. Prova è definita come, un test; di implicazione, affidabilità: prova, prova (G # 1383). Prezioso si intende, prezioso, cioè (oggettivamente) costoso, o (soggettivamente) onorato, stimato, o (figurativamente) amato: -duro, onorevole, (più, la maggior parte) prezioso, avuto nella reputazione (G # 5093).
Se speri di onorare Dio e diventare simile a Cristo, devi aspettarti e abbracciare la prova della tua fede. Sei tranquillo e felice quando la tua fede è messa alla prova? O perdi la tua gioia quando Dio ti mette alla prova per perfezionarti?
James 1: 2-4 dice, Fratelli miei, conta tutta la gioia quando cadi in tentazioni diverse; Sapendo questo, che la prova della tua fede produce pazienza. Ma lascia che la pazienza abbia il suo lavoro perfetto, affinché tu possa essere perfetto ed intero, non volendo nulla. In questa scrittura, tentazioni si intende, una dimostrazione (sperimentando (di bene), esperienza (del male), sollecitazione, disciplina o provocazione); implicitamente, avversità: -temptazione (G # 3986).
Le prove pianificate da Dio sbloccano la tua eredità. Quando le persone pregano per la pazienza, in realtà chiedono a Dio di inviare prove perché questo sviluppa la pazienza. Dopo che la pazienza è funzionata, diventi perfetto e intero, non volendo nulla. Se la tua fede vacilla, non riceverai nulla da Dio (James 1: 6-7). Questo è ciò che dice la Parola, quindi perché non crederci?
Ti è stato comandato di fidarti del Signore con tutto il tuo cuore. Se desideri camminare in più livelli spirituali, la tua fede deve essere operativa. Se la tua fede non funziona, devi scoprire perché; poi pentiti e fai le correzioni necessarie.
Non aver paura quando il Signore ti concede un po 'di pressione e inciampi. Man mano che la tua fede si approfondisce, verranno rivelati nuovi regni della tua eredità. La fede è la chiave per camminare nella pienezza di ciò che è disponibile per te. Questo processo in corso continuerà per tutta la tua vita cristiana. 2 Corinthians 3: 18 dice, Ma noi tutti, a viso scoperto, contemplando come in uno specchio la gloria del Signore, siamo trasformati nella stessa immagine di gloria in gloria, secondo l'azione dello Spirito del Signore.