Estratti del libro

Il primo capitolo di ogni libro

Svegliati! - Il tempo sta finendo. Volume I

Wake Up - Il tempo sta scadendo

SVEGLIATI! TIME IS RUNNING OUT è il primo libro della serie, Foundations for Spiritual Maturity. Volume 1 fornisce istruzioni semplici e dettagliate su come identificare gli ostacoli spirituali e i passaggi necessari per eliminarli dalla tua vita.

Hai lottato spiritualmente per molti anni? Sei frustrato perché desideri ardentemente l'intimità con il tuo Padre celeste e Gesù come tuo Signore? Credi che essere in costante comunione con Dio sia un obiettivo irraggiungibile? Desideri rimanere nello Spirito e finire la corsa che Dio ha stabilito per te, ma metti in dubbio la tua capacità di farlo? È ora di svegliarsi dal tuo sonno spirituale perché il tempo sta per scadere. Se il Signore ritorna presto o vai da Lui nella morte, ora è il momento di prepararsi.

WAKE UP! TIME IS RUNNING OUT è il primo libro della serie, Foundations for Spiritual Maturity. Volume 1 fornisce istruzioni semplici e dettagliate su come identificare gli ostacoli spirituali e i passaggi necessari per eliminarli dalla tua vita. Fornisce indicazioni pratiche su come entrare nella presenza di Dio e avere una relazione amorevole e appagante con Lui. Non solo comincerai a riconoscere quanto Dio ti ama, godrai anche della comunione con Lui mentre rivela i Suoi propositi per la tua vita. La tua prospettiva sulla convinzione e sul pentimento cambierà.

Questo libro copre molte verità che sono state provate biblicamente e ti aiuteranno in aree in cui hai creduto bugie e false dottrine. Queste menzogne ​​neutralizzano la fede semplice che devi avere per un solido fondamento spirituale. I capitoli coprono una varietà di argomenti che cambieranno la tua vita, incluso l'amore incommensurabile di Dio per te, che getta le fondamenta, come diventare spirituale, il vero pentimento e come ricevere saggezza e conoscenza da Dio. Comprende molte applicazioni pratiche che possono essere messe immediatamente in atto. Se non sei stato capace di ascoltare la voce del Signore in modo coerente, scoprirai di essere in grado di ascoltarlo rapidamente mentre applichi le semplici verità trovate in questo libro. Riceverai rivelazioni che ti aiuteranno a superare i problemi che ti hanno ostacolato per anni. (Pagine 0-945255-90-X 180-X ISBN)

Sommario

Capitolo 1 Guida introduttiva 15
Capitolo 2 Istruzioni pratiche 35
Capitolo 3 Posa della Fondazione 48
Capitolo 4 Capire e godersi la salvezza 58
Capitolo 5 Il regalo più bello 77
Capitolo 6 Diventare Spirituali 86
Capitolo 7 True Repentance 100
Capitolo 8 First Love 109
Capitolo 9 Chi è il Signore della tua vita? 117
Capitolo 10 L'inizio della saggezza e della conoscenza 135
Capitolo 11 Dio vede in pienezza 159
Capitolo 12 Applicazioni pratiche 177
Capitolo 13 Domande e risposte per aiutarti 200
Osservazioni finali e promemoria finali 217

Capitolo 1

Iniziare

Dio ti ha autorizzato ad avere una relazione intima con Lui e Suo Figlio. John 17: 3 dice "E questa è la vita eterna, che possano sapere Tu, l'unico vero Dio, e Gesù Cristo che hai mandato. "La parola sapere significa "conoscere in una grande varietà di applicazioni (assolutamente) e con molte implicazioni ... permettere, essere consapevole (di), sentire, (avere) conoscere (-lettere) ... venire a sapere, acquisire conoscenza, percepire ..." ( Strong's Greek #1097). Una definizione di base si riferisce all'intimità tra marito e moglie. In altre parole, significa conoscere profondamente e personalmente.

Potresti avere familiarità con questo versetto, ma fermati un attimo e meditalo. Ti è stato dato il dono della vita eterna in modo che tu potessi sapere il tuo Padre celeste, Gesù tuo Signore e lo Spirito Santo che è il tuo Maestro e Consolatore. Dio desidera una relazione intima con te!

Tutto in questo libro riguarda lo sviluppo di una relazione profondamente personale con la Divinità. Questa relazione non ha nulla a che fare con le opere, il ministero o la maturità. Il tuo obiettivo primario dovrebbe sempre sii con John 17: 3 che lavora costantemente nella tua vita.

È tempo di tornare ai primi lavori. Vi incoraggio vivamente a leggere questo libro come se steste ricominciare da capo. Anche se sei un esperto, maturo ministro, torna indietro e assicurati che i primi lavori siano stabiliti in te. Ricorda che la tua fiducia in Gesù è direttamente proporzionale al livello in cui ti sei innamorato di Lui e lo conosci. Quando lo ami incondizionatamente, lo riconoscerai in tutti i tuoi modi e obbedirai a Lui perché ti fidi di Lui con tutto il tuo cuore.

Confidate solo in Dio al livello in cui lo amate.

Cosa aspettarsi

Dovresti iniziare a vedere una crescita evidente nella tua relazione con Dio mentre elabori le verità in questo libro. La tua capacità di riconoscere Dio e di obbedire a Lui dovrebbe aumentare drasticamente. Sia il tuo amore per Lui, sia la tua fiducia in Lui, dovrebbero approfondire. Il processo delle cose vecchie che passano e tutte le cose che diventano nuove dovrebbero diventare uno stile di vita mentre continuate a pentirvi degli ostacoli che Dio vi rivela (2 Corinthians 5: 17).

All'inizio, dovresti aspettarti che la tua comunicazione di base, per quanto riguarda la direzione da parte di Dio, venga principalmente attraverso la lettura della Parola. (Un promemoria: assicurati di essere nello Spirito piuttosto che nella carne quando cerchi la direzione di Dio).

Permetti allo Spirito di mostrarti ciò di cui dovresti pentirti. Questo include i peccati di omissione e commissione: cose voi non sono facendo ciò che dovresti fare e cose tue ha facendo ciò che non dovresti fare. È molto importante elaborare correttamente la convinzione attraverso il pentimento e il pentimento dovrebbe avvenire alla presenza di tuo Padre. Non scoraggiarti mentre lo attraversi. È necessario ed è un bene per te!

La corretta risposta alla convinzione

Permettetemi di prendere un momento per riaffermare ciò che ho detto nel paragrafo precedente. La confessione e il pentimento dovrebbero avvenire alla presenza di tuo Padre. Non permettere a Satana di avere parte di questo processo. Se i pensieri vengono a te per suggerirti di essere un fallimento e non sarai mai in grado di camminare con Dio perché c'è troppo male in te, devi rimproverare questa menzogna di satana.

Tuo Padre ti ama e ti recluta perché non vuole che il peccato ti separi dalla comunione con Lui. La morte di Gesù è la provvista affinché i tuoi peccati siano rimossi. Il suo sangue è disponibile per purificarti nel momento in cui confessi i tuoi peccati.

Se credi che non puoi camminare con Dio

perché c'è troppo sbagliato in te,

devi rimproverare questa menzogna di satana.

1 John 1: 9 dice: "Se confessiamo i nostri peccati, Egli è fedele e giusto per perdonarci nostro peccati e per purificarci da ogni iniquità. " Quando lo Spirito Santo condanna (ti convince) che sei colpevole di un particolare peccato, diventa evidente la tristezza divina (2 Corinthians 7: 9-11). Il suo scopo è portarti al pentimento. Quando sei condannato, immediatamente pentiti del frutto peccaminoso che ha spezzato la tua fratellanza con Dio e credi che Egli ti perdonerà come ha promesso che avrebbe fatto. (Ricorda che confidare in Dio significa credere che Lui sia degno di fiducia nel fare ciò che Egli dice che farà, incluso il perdono!)

Quando ti confessi e ti penti, il dolore divino che senti dovrebbe immediatamente svanire e dovresti tornare in comunione con Dio. La sua pace dovrebbe tornare. Quindi puoi chiedere allo Spirito Santo di mostrarti le ragioni per cui hai peccato e da dove proviene la manifestazione del frutto cattivo. Poiché sei alla Sua presenza, dovresti essere in grado di ascoltare le Sue istruzioni.

Medita su ogni verità che lo Spirito Santo ti rivela. Chiedigli di mostrarti come rompere l'abitudine dei peccati che espone. Chiedigli di mostrarti direttamente o attraverso la Parola ciò che è corretto invece di ciò che stavi facendo male. Il processo di passaggio dalla natura carnale alla natura di Cristo attraverso il pentimento sarà un processo continuo e la convinzione sarà più prevalente all'inizio. Più ti ravveni, più diventerai simile a Cristo!

Prima di andare avanti, lascia che ti ricordi che devi avvicinarti alla convinzione e al pentimento nello Spirito. La tristezza divina è ordinata da Dio per condurti al pentimento (2 Corinthians 7: 10). Il suo obiettivo è quello di rimuovere ogni ostacolo che ti impedisce di godere di una comunione coerente con Lui. Il suo motivo è sempre l'amore! Ti ha condannato perché ti ama e, con convinzione, ha provveduto a rimuovere le disposizioni per il peccato e il dolore di Dio. Ha promesso di perdonarti quando ti penti. Tuttavia, se non credi a questa verità dal tuo cuore, continuerai a lottare con la condanna e avrai difficoltà a liberarti nel tuo spirito dopo che sarai stato condannato.

Se ti penti, ma la tristezza di Dio rimane, è probabile che tu non creda di essere perdonato. Matthew 9: 29b dice, "... Secondo la tua fede lascia che sia a te." I principi spirituali sono sempre attivati ​​dalla fede, quindi se credi di essere perdonato, lo sei. Tuttavia, se credi di non essere perdonato, non lo sarai. Se non ritorni alla presenza di Dio non appena ti ravvedi, questa è la conferma che non ti fidi di Dio e della Sua Parola con tutto il tuo cuore. (Le suggerisco di fermarti un momento e chiedere al Signore se questo è stato un problema ricorrente nella tua vita spirituale).

Quando ho iniziato a camminare con il Signore per la prima volta molti anni fa, ho imparato ad essere un veloce repenter. Quando sono stato condannato, ho subito chiesto perdono per poter tornare alla presenza di Dio. Ho scelto di fidarmi di Dio e credo che la Sua Parola fosse la verità. Non ho vacillato in questo impegno per molti anni, e raramente esco dalla presenza di Dio perché sono pronto a confessare qualsiasi peccato che Dio espone.

Vi incoraggio a guardare questo processo dal punto di vista di Dio. Ha lo stesso obiettivo che Lui fa, che è per te rimanere in comunione con Lui. Sii veloce nel fidarti di Lui e obbedire, specialmente quando si tratta di convinzione. Diventa un repenter veloce!

L'importanza della convinzione

È importante capire perché la convinzione è fondamentale all'inizio. Dio ti sta convincendo dei peccati che ti spingono fuori dallo Spirito. Il suo obiettivo è fare tutto il necessario per avvicinarti a Lui. Vuole che tu rimanga nello Spirito ed essere in un ambiente sicuro dove crescerai spiritualmente.

Dio dice in ebraico 12: 5b-7 che lo fa per noi perché ci ama. “...' Figlio mio, non disprezzare il castigo del Signore, né scoraggiarti quando sei sgridato da lui; Per chi il Signore ama, castiga e flagella ogni figlio che riceve. 'Se sopportate il castigo, Dio si occupa di voi come dei figli; per quale figlio c'è chi non castiga un padre? "Questo lavoro dovrebbe incoraggiarti perché conferma che sei il figlio di Dio. Ebrei 12: 8 dice: "Ma se sei senza castità, di cui tutti sono diventati partecipi, allora sei un figlio illegittimo e non un figlio". Dovresti abbracciare il lavoro di convinzione e pentimento. Abbracciare la convinzione produrrà la maggior quantità di frutta nel minor tempo possibile.

L'abbraccio della convinzione produrrà

la maggior quantità di frutta

nel più breve tempo possibile.

Ogni volta che sei condannato, è stato identificato un ostacolo alla tua camminata spirituale e alla tua maturità. Ognuno è un motivo per cui non rimani nello Spirito in modo coerente. La convinzione è un allarme per avvertirti che è ora di affrontare un problema specifico. Invece di considerare questa esperienza negativa da un punto di vista carnale, guardala dal punto di vista di Dio. Ti ha condannato per poterti pentire e rimuovere un altro peccato che ti impedisce di camminare a stretto contatto con lui. Lo fa perché ti ama così tanto e non vuole che nulla ti separi dalla comunione con Lui.

La condanna è una benedizione! Sì, è scomodo ma quale meraviglioso frutto eterno produce! Se ci pensi, ti renderai conto che la sensazione negativa di convinzione è semplicemente la tua carne che reagisce perché non vuole morire.

Colossesi 3: 5 dice: "Perciò metti a morte i tuoi membri che sono sulla terra: fornicazione, impurità, passione, desiderio malvagio e bramosia, che è idolatria." Potresti pensare di non essere colpevole di tali palesi peccati, ma io Ti ricorderei che amare qualcuno o qualcosa di più di quanto ami Gesù Cristo è idolatria. Ricorda che Dio vede la pienezza di ciò che è nel tuo cuore e nella tua mente anche se non si manifesta nel comportamento esteriore. Lascia che lo Spirito Santo esamini i tuoi pensieri e i desideri del tuo cuore.

Permetti a Dio di avere accesso a ogni area della tua vita. Non imporre limiti al suo lavoro in te. Quando non ha senso per la tua mente naturale, devi scegliere fidarsi di lui. Ricorda che confidare in Dio è un sceglierenon un'emozione Proverbi 3: 5-6 dice: "Confida nel Signore con tutto il tuo cuore, e non appoggiarti sulla tua comprensione; In tutti i tuoi modi, riconoscilo e dirigerà le tue vie ".

Dio sta prendendo decisioni per la tua vita che ti faranno diventare un essere spirituale e raggiungere la maturità. Vuole che tu goda pienamente del tuo patrimonio spirituale. È importante non perdere tempo a cercare di capire le decisioni di Dio dalla tua prospettiva umana. Scegli semplicemente di fidarti e obbedirGli. Quando viene prodotto un frutto divino, vedrai i risultati della Sua opera.

Affidarsi a Dio è una scelta, non un'emozione.

Una testimonianza personale

Quando ho iniziato a conoscere il Signore, ho preso la decisione di fidarmi completamente di Lui in ogni area della mia vita. Ho deciso di fidarmi di Dio 100% per un intero anno. Sapevo che in quel lasso di tempo potevo paragonare il frutto di essere il Signore al frutto di quando ero stato signore. Quando ho visto i buoni frutti prodotti da Sua Signoria (molto prima che l'anno finisse), gli ho dato la mia completa fiducia per sempre.

All'inizio, sembrava tutto ciò che Dio ha detto mi ha condannato. All'epoca non l'ho capito, ma ora lo faccio. La cosa più importante per Dio era chiudere le porte nella mia vita in cui Satana poteva portarmi prigioniero a sua volontà (2 Timothy 2: 26). Queste aree del peccato dovevano essere affrontate in modo da poter avere la comunione e la fratellanza con Dio che desideravo.

All'inizio non capivo quanto fosse importante la purificazione della mia fede e obbedienza. Dio mi ha condannato e fatto delle scelte per la mia vita senza alcuna spiegazione. All'epoca non sembrava giusto. Quando l'ho cercato per spiegazioni, la sua risposta è stata: "Mi ami?", Ho risposto che l'ho fatto. Avrebbe quindi detto: "Osserva i miei comandamenti".

Gesù ci ha dato lo standard per esprimere amore a Lui in Giovanni 14: 15. "Se mi ami, osserva i miei comandamenti". Da quel momento in poi ho deciso di fidarmi di Lui e di obbedirGli per un semplice motivo: mostrargli che l'amavo. Tutto è diventato molto più facile dopo aver preso questa decisione. Il mio amore crebbe e la mia fede fu purificata. Questo ha accelerato tutto il resto.

Non scoraggiarti quando Dio inizia a esporre più peccati nella tua vita! Prima che Dio possa costruire le cose eterne che vuole nella tua vita, deve prima abbattere le cose carnali e temporali che hai costruito. Per una breve stagione, potrebbe sembrare che tu stia andando nella direzione sbagliata. Una volta che il "vecchio" viene eliminato per lo più in diverse aree della tua vita, il "nuovo" arriverà molto rapidamente e diventerà molto più facile.

Molti dei figli di Dio non hanno mai avuto a che fare con Sua Signoria per la stessa ragione per cui molti hanno smesso di seguire Gesù quando era sulla terra. La predicazione di Gesù non aveva senso per le loro menti carnali, e non volevano seguirlo perché sembrava troppo difficile (John 6: 60-66). Ma i discepoli hanno scelto di fidarsi e obbedire a Lui e sono diventati gli eroi della fede. Quindi ti chiedo: cosa farai?

Scritture che cambiano la vita

Due scritture mi hanno aiutato moltissimo quando ho iniziato a sviluppare la mia relazione personale con Dio. Ricorda che il mio unico obiettivo era conoscere il Signore. Non stavo cercando benedizioni, ministero o qualsiasi altra cosa. Volevo semplicemente conoscere Dio in modo profondamente intimo. Volevo sentire la Sua voce e ho cercato i modi per obbedirGli per dimostrargli che l'amavo.

Salmo 46: 10a è una semplice istruzione; se obbedisci, cambierà la tua vita. “Essere ancora e sapere che io am Dio ... "Alcune delle parole che definiscono ancora sono, "... abate, cessate... (essere) lento, soggiorno, sii ancora ... "(Strong's Hebrew #7503). Devi imparare a cessate dalle tue fatiche e soggiorno tranquillo davanti a tuo padre. La parola sapere include quanto segue "per sapere (correttamente, per accertare vedendo); usato in una varietà di sensi ... tra cui osservazione, cura, riconoscimento ... riconoscere, conoscere ... "(Strong's Hebrew #3045). Dio vuole che tu viva personalmente una relazione intima con Lui.

James 1: 19 dice, "Allora, miei amati fratelli, che ogni uomo sia pronto a sentire, lento a parlare, lento all'ira." Se vuoi conoscere intimamente il Signore, devi imparare ad ascoltare attentamente e essere tranquillo! Molte delle tue lotte spirituali si fermeranno se obbedirai semplicemente a queste istruzioni. Siate ansiosi di ascoltare ciò che dice il Signore e smettete di dirgli le vostre preferenze e opinioni.

Ascolta attentamente il Signore e sii tranquillo!

Se sei onesto, dovrai ammettere di aver speso una parte della tua vita spirituale dando istruzioni a Dio su ciò che vorresti che facesse o che cosa dovresti fare. Ha avuto il controllo dell'eternità e non ha bisogno del tuo consiglio! Quando inizi a chiedergli indicazioni per poi aspettare in silenzio mentre parla, scoprirai che puoi ascoltarlo più chiaramente di quanto tu non abbia mai avuto. Scoprirai che la sua pace e la sua gioia cominciano a fluire su di te in un modo nuovo e più profondo.

La fine di James 1: 19 dice "... sii ... lento all'ira." Se hai lottato con la Signoria di Gesù per gran parte della tua vita cristiana, è possibile che tu sia arrabbiato con Dio a causa delle scelte che ha fatto o delle situazioni che Egli ha permesso nella tua vita. Questo può essere difficile da ammettere, ma ti chiedo di fermarti proprio ora e fargli questa domanda: "Ho seppellito la rabbia ei giudizi contro di te per le cose che sono successe in passato?" La risposta potrebbe sorprenderti.

Se scopri di avere rabbia o giudizi contro Dio, devi confessare questo peccato prima di andare oltre. Trascorri del tempo alla presenza di Dio cercando risposte in quest'area. Chiedi al Signore di perdonarti per ogni peccato che hai commesso contro di Lui. Non lasciare che Satana ti condanni la condanna mentre tu confessi. Tuo Padre ti ama e vuole perdonare ogni peccato che hai commesso contro di Lui. (Il Capitolo 7 spiega come pentirsi in dettaglio).

Qualunque cosa tu creda che domande l'amore, la fedeltà, l'integrità o la santità di tuo Padre è una bugia. Potresti pensare di avere prove che dimostrino che Dio ha torto, ma se tutti delle prove presentate, lo farai sempre sii colui che ha torto. Faccio questa affermazione basandomi su ciò che dice la Parola di Dio e le mie esperienze personali.

Modi che sembrano giusti

James 1: 22 dice: "Ma sii padrone della parola, e non solo ascoltatori, ingannando voi stessi." Se desideri conoscere Dio e camminare con Lui, satana non sarà in grado di sedurti con evidente malvagità. Deve usare modi che sembrano giusti per te. Proverbi 14: 12 e 16: 25 dicono "C'è un modo che sembra diritto ad un uomo, ma alla sua fine is la via della morte. " Ricorda: è quando credi di avere ragione ma in realtà stai sbagliando che sei ingannato. Non sprecare il tuo tempo a guardare le aree che sono ovviamente sbagliate. Queste aree indicano che sei in rivolta e che dovresti essere facilmente riconosciuto. Dovrebbero essere affrontati subito attraverso il pentimento.

Le aree che ritieni siano corrette causano più problemi. Se stai cercando una relazione con Dio ma non funziona, il tuo problema è che sei già ingannato. Devi affrontare questa verità! Devi esaminare costantemente il frutto della tua vita per vedere come si confronta alla Parola di Dio e alla sua rivelazione personale nella tua vita.

Se la tua vita non riflette ciò che Dio dice, qualcosa è sbagliato! Credimi, non è colpa di Dio se non sei dove dovresti essere spiritualmente. Questo è il motivo per cui continuerò a incoraggiarvi ad esaminare ogni verità fondamentale presentata in questo libro e chiedere allo Spirito Santo di mostrarvi perché non è in atto nella vostra vita. Non cambierai mai se continuerai a scusarti.

The Danger of Spiritualized Flesh

Su ogni punto critico che lo Spirito Santo ti rivela, chiedigli semplicemente se sei o non stai obbedendo a quella particolare rivelazione. Se non lo sei, smetti di inventare scuse. Chiedi allo Spirito di mostrarti il ​​motivo per cui non puoi o non puoi obbedire. Non ci sono scuse, solo ragioni. Le ragioni possono essere identificate dallo Spirito e possono e dovrebbero essere eliminate attraverso il pentimento. Lascia che ti ricordi ancora una volta: Tutto ciò che viene condannato è un'altra ragione per cui la tua vita spirituale non funziona.

Ricorda: ogni parte di questo lavoro deve essere fatta nello Spirito, non nella tua carne spiritualizzata. Nella carne spiritualizzata, sviluppi buone idee dalla tua mente naturale, "religiosa" (da tua signoria) piuttosto che chiedere a Dio ciò che Lui vuole che tu faccia. Se Dio ti comanda di fare qualcosa, può essere fatto. Se non puoi fare ciò che Dio dice, lo Spirito come tuo Maestro è desideroso di mostrarti quali impedimenti ti impediscono di obbedire. Desidera che tu abbia un'intima comunione con la Divinità. Puoi fidarti di lui!

Non cercare di elaborare la verità

attraverso la tua carne spiritualizzata.

Lo farà mai lavoro!

Ci possono essere motivi legittimi per cui non puoi obbedire a un particolare comando che Dio ti ha dato. Devi cercare lo Spirito Santo per la rivelazione sul perché non puoi obbedire. Potresti avere un problema con la fiducia in Dio o il tuo amore potrebbe non essere puro come dovrebbe essere. Lo Spirito ti mostrerà ogni ragione per cui stai lottando e come superare ogni ragione.

È possibile che non puoi obbedire a un particolare comandamento perché non è richiesto al tuo attuale livello di maturità. Non fare supposizioni! Il padre delle bugie (satana) ama portare la condanna come un angelo di luce (John 8: 44c, 2 Corinthians 11: 14). Ti dirà che sei un fallimento quando può essere che Dio sia non dicendoti di fare una cosa particolare. Chiedi allo Spirito Santo di mostrarti esattamente ciò che devi fare.

Lasciatemelo dire un'altra volta: Non cercare di elaborare la verità nella tua carne spiritualizzata. Operare nella carne tiene sempre una porta aperta a satana. Prega una copertura su te stesso mentre cerchi Dio riguardo a queste cose. Sottomettiti a Dio e resisti al diavolo! lui volere fuggire da te (James 4: 7).

Se continui ad elaborare la verità nella tua carne spiritualizzata, continuerai ad essere ingannato. È assolutamente necessario smettere di farlo! Se continui a lottare con il tuo cammino e proclami, "ho fatto tutto ciò che so di fare e ancora non funziona", quindi devi affrontare il fatto che sei stato ingannato.

L'unico modo per fermare l'inganno è umiliarti davanti al Signore e confessare il tuo peccato. Quando ti sei pentito e sei sicuro di essere alla presenza del Signore, chiedigli di mostrarti i modi in cui operi nell'inganno. Il tuo Signore desidera ardentemente che tu stia vicino a Lui ed esenti dagli inganni del nemico. Pentiti di ogni problema che espone. Fidati di Lui per mostrarti come liberarti dalle bugie in cui hai creduto.

L'ho detto prima e lo dirò di nuovo. Keep it simple! È tempo di lavorare sul fondamento della tua relazione personale con Gesù Cristo. Mentre ti sottometti volentieri al Signore che ti ama, Egli ti mostrerà ogni ostacolo che ti impedisce di avere la relazione con Lui che desideri e la maturità spirituale che desideri.

Leggi di Dio ed eccezioni

Il regno di Dio è un regno dell'ordine. Ha creato le leggi del suo regno. Molte benedizioni e benefici si ottengono quando gli obbediamo. Ci sono anche sanzioni e perdite per aver disobbedito ai Suoi comandi. Solo colui che fa e applica le leggi può cambiare o fare un'eccezione a loro.

Se Dio sceglie di cambiare una delle sue leggi allora qualunque sia la legge precedente non è più vincolante. Ad esempio, le sue leggi sono cambiate dall'antica alleanza alla nuova alleanza. Nell'Antica Alleanza, erano necessari sacrifici per coprire il peccato e c'erano numerose leggi che dovevano essere seguite. Nella Nuova Alleanza, Gesù adempì la Legge. Ora siamo resi retti mediante la fede in Lui invece di obbedire alle leggi dell'Antico Testamento (Ebrei 8: 7-13).

Se Dio sceglie di fare un'eccezione a una delle sue leggi, per qualsiasi ragione, non cambia la legge. Nessuno ha l'autorità di cambiare o fare eccezione a nessuna delle leggi di Dio. Quando violiamo le leggi di Dio, pecchiamo. La Bibbia spiega la pena per aver violato la legge di Dio e l'eccezione alla pena, in Romani 6: 23. "Perché il salario del peccato è la morte (la punizione della legge), ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù nostro Signore (l'eccezione alla pena della legge)." 1 John 1: 9 dice, "Se noi confessiamo i nostri peccati, Egli è fedele e giusto per perdonarcinostro peccati e per purificarci da ogni iniquità. " Quando confessiamo, Dio fa un'eccezione alla legge e non ci penalizza per i nostri peccati. Questa è la grazia, il favore immeritato (immeritato) di Dio.

Regali con condizioni

Come credenti, ci è stata data una grande eredità dalla grazia di Dio. Ci sono molti doni e opportunità a nostra disposizione per diventare vasi d'onore nella casa di nostro Padre (2 Timothy 2: 21). Molti dei doni di Dio per noi hanno delle condizioni e molte opportunità richiedono che ci qualifichiamo per loro.

Credo che il dono più grande che Dio ci diede fu il dono della vita eterna (Giovanni 17: 3) e la nuova nascita. Il privilegio di conoscere il Padre, Gesù Cristo e lo Spirito Santo in modo intimo è disponibile per ogni cristiano, ma ci sono delle condizioni che dobbiamo soddisfare per godere di questo dono. Gesù deve diventare il tuo primo amore e il Signore della tua vita affinché questo dono si manifesti come dovrebbe.

John 14: 15 e John 14: 21-23 spiega le condizioni che devi soddisfare per godere di una relazione profondamente personale con il tuo Dio. Il verso 15 dice: "Se mi ami, osserva i miei comandamenti". I versetti 21-23 dicono: "Colui che ha i miei comandamenti e li tiene, è colui che mi ama. E chi mi ama sarà amato dal Padre mio, e io lo amerò e manifesterò a lui ". Giuda (non Iscariota) gli disse: 'Signore, come mai ti manifesterai a noi e non al mondo?' Gesù rispose e gli disse: "Se qualcuno mi ama, osserverà la mia parola; e il Padre mio lo amerà e noi verremo da lui e faremo la nostra casa con lui ". ”

Non puoi conoscere Dio se non passi del tempo di qualità alla Sua presenza. La compagnia con lui sarà molto ostacolata se non gli obbedisci da un cuore amorevole. Mentre obbedisci e ti fidi di Lui, la tua relazione con Lui si approfondirà. In questo modo, Dio ti darà molteplici opportunità per servirLo.

Matthew 22: 14 dice "Per molti sono chiamati, ma pochi ha scelto. "Quando Dio ti chiama, il che significa che ti dà l'invito a servirLo, lo Spirito Santo viene rilasciato per insegnarti e prepararti. Quando ti qualifichi con l'obbedienza, allora sei scelto, il che significa che sei accettato. Una volta che sei accettato, Dio inizia ad allenarti nella sua scuola, e ti unge (autorizza) a lavorare nel lavoro He sceglie.

Se sei fedele, allora ti darà più opportunità di obbedire. Ricorda: a chi viene dato molto, è richiesto altro (Luke 12: 48b). L'obiettivo finale di Dio è che tu possa qualificarti per regnare e regnare con Lui nel suo regno per l'eternità. Tutte queste opportunità ti sono date per grazia attraverso la fede e non sono basate su alcuna qualità che possiedi.

Assegnazione

Chiedi al Signore di rispondere alle seguenti domande:

- Mi piace il dono della vita eterna in modo limitato?

- Trovo la convinzione nello Spirito o nella carne?

- Considero la convinzione una benedizione?

- Obbedisco ai Proverbi 3: 5-6?

- Opero in carne spiritualizzata?

Trascorri del tempo meditando su Psalm 46: 10a e James 1: 19. Chiedi al Signore di mostrarti se ubbidisci a queste Scritture; e se sì, a quale livello.

Versetti di riferimento per il capitolo 1

John 17: 3
E questa è la vita eterna, affinché possano conoscerti, l'unico vero Dio e Gesù Cristo che hai mandato.

2 Corinthians 5: 17
Pertanto, se qualcuno è in Cristo, è una nuova creazione; le cose vecchie sono passate; ecco, tutte le cose sono diventate nuove.

1 John 1: 9
Se confessiamo i nostri peccati, Egli è fedele e giusto per perdonarci i nostri peccati e purificarci da ogni iniquità.

2 Corinthians 7: 9-11
Ora mi rallegro, non che ti sia dispiaciuto, ma che il tuo dolore ha portato al pentimento. Perché sei stato dispiaciuto in modo divino, perché tu possa subire perdite da noi nel nulla. Perché la tristezza secondo Dio produce il pentimento che conduce alla salvezza, non per rimpiangere; ma la tristezza del mondo produce la morte. Per osservare questa cosa molto, che si doleva in maniera divina: Che diligenza ha prodotto in voi, che cosa compensazione di voi stessi, quanta indignazione, quale timore, quale desiderio veemente, quanto zelo, quale vendetta! In tutte le cose avete dimostrato di essere chiari in questa faccenda.

Matthew 9: 29b
... Secondo la tua fede lascia che sia a te.

Ebrei 12: 5b-7

"... Figlio mio, non disprezzare il castigo del Signore, né scoraggiarti quando sarai sgridato da lui; Per chi l'Eterno ama, castiga e flagella ogni figlio che riceve ". Se tu sopporti il ​​castigo, Dio si occupa di te come dei figli; per quale figlio c'è chi non castiga un padre?

Ebrei 12: 8
Ma se sei senza castità, di cui tutti sono diventati partecipi, allora sei un figlio illegittimo e non un figlio.

Colossesi 3: 5
Perciò metti a morte i tuoi membri che sono sulla terra: fornicazione, impurità, passione, desiderio malvagio e avidità, che è idolatria.

Proverbi 3: 5-6
Confida nel Signore con tutto il tuo cuore, e non appoggiarti sulla tua comprensione; In tutti i tuoi modi, riconoscilo e dirigerà le tue vie.

2 Timothy 2: 26
E che possano tornare in sé e sfuggire alla trappola del diavolo, essendo stati presi prigionieri da lui per fare la sua volontà.

John 14: 15
Se mi ami, osserva i miei comandamenti.

John 6: 60-66
Perciò molti dei suoi discepoli, quando hanno sentito questo, hanno detto: "Questo è un detto duro; chi può capirlo? "Quando Gesù sapeva in se stesso che i suoi discepoli si lamentavano di ciò, disse loro:" Questo ti offende? Che cosa allora se dovessi vedere il Figlio dell'Uomo ascendere dov'era prima? È lo Spirito che dà la vita; la carne non guadagna nulla. Le parole che ti parlo sono spirito e sono vita. Ma vi sono alcuni di voi che non credono ". Perché Gesù sapeva fin dal principio chi erano coloro che non credevano e chi lo avrebbe tradito. E disse: "Perciò ti ho detto che nessuno può venire a Me se non gli è stato concesso dal Padre mio". Da allora molti dei suoi discepoli tornarono e non camminarono più con Lui.

Salmo 46: 10a
Stai calmo e sappi che io sono Dio ...

James 1: 19
Quindi, miei diletti fratelli, che ogni uomo sia pronto a sentire, lento a parlare, lento all'ira.

James 1: 22
Ma fai bensì la parola e non solo gli uditori, ingannandoti.

Proverbi 14: 12 e Proverbi 16: 25
C'è un modo che sembra giusto per un uomo, ma la sua fine è la via della morte.

John 8: 44c
... non c'è verità in lui. Quando parla una bugia, parla dalle sue stesse risorse, perché è un bugiardo e il padre di esso.

2 Corinthians 11: 14
E non c'è da meravigliarsi! Per Satana stesso si trasforma in un angelo di luce.

James 4: 7
Perciò sottomettiti a Dio. Resisti al diavolo e lui fuggirà da te.

Ebrei 8: 7-13
Perché se quella prima alleanza fosse stata impeccabile, allora nessun luogo sarebbe stato cercato per un secondo. Perché trovando da ridire su di loro, dice: "Ecco, i giorni verranno, dice il Signore, quando farò un nuovo patto con la casa d'Israele e con la casa di Giuda, non secondo l'alleanza che ho fatto con loro i padri nel giorno in cui li presi per mano per condurli fuori dalla terra d'Egitto; perché non hanno continuato nella mia alleanza, e li ho trascurati, dice il Signore. Poiché questa è l'alleanza che io farò con la casa d'Israele dopo quei giorni, dice l'Eterno: Io porrò le Mie leggi nella loro mente e le scriverò nei loro cuori; e io sarò il loro Dio, e loro saranno il mio popolo. Nessuno di loro insegnerà al suo prossimo e nessuno a suo fratello, dicendo: "Conosci l'Eterno", poiché tutti mi conosceranno, dal più piccolo di loro al più grande di loro, poiché avrò misericordia della loro ingiustizia e dei loro peccati e le loro azioni senza legge non ricorderò più ". In quello dice" Una nuova alleanza ", ha reso il primo obsoleto. Ora ciò che sta diventando obsoleto e invecchiante è pronto a svanire.

Romani 6: 23
Perché la paga del peccato è la morte, ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù nostro Signore.

2 Timothy 2: 21
Perciò se qualcuno si purifica da quest'ultimo, sarà una nave per l'onore, santificato e utile per il Maestro, preparato per ogni buona opera.

John 17: 3
E questa è la vita eterna, affinché possano conoscerti, l'unico vero Dio e Gesù Cristo che hai mandato.

John 14: 15
Se mi ami, osserva i miei comandamenti.

John 14: 21-23
"Chi ha i miei comandamenti e li tiene, è lui che mi ama. E chi mi ama sarà amato dal Padre mio, e io lo amerò e manifesterò a lui. "Giuda (non Iscariota) gli disse:" Signore, come mai ti manifesterai a noi e non a il mondo? "Gesù rispose e gli disse:" Se qualcuno mi ama, osserverà la mia parola; e il Padre mio lo amerà e noi verremo da lui e faremo la nostra casa con lui ".

Matteo 22: 14
Per molti sono chiamati, ma pochi sono scelti.

Luke12: 48b
... Per tutti coloro a cui viene dato molto, da lui sarà richiesto molto; ea chi è stato commesso molto, da lui chiederanno di più.


Hai lottato spiritualmente per molti anni? Sei frustrato perché desideri ardentemente l'intimità con il tuo Padre celeste e Gesù come tuo Signore? Credi che essere in costante comunione con Dio sia un obiettivo irraggiungibile? Desideri rimanere nello Spirito e finire la corsa che Dio ha stabilito per te, ma metti in dubbio la tua capacità di farlo? È ora di svegliarsi dal tuo sonno spirituale perché il tempo sta per scadere. Se il Signore ritorna presto o vai da Lui nella morte, ora è il momento di prepararsi.

WAKE UP!TIME È Running OUT è il primo libro della serie, Fondamenti per la maturità spirituale. Volume 1 fornisce istruzioni semplici e dettagliate su come identificare gli ostacoli spirituali e i passaggi necessari per eliminarli dalla tua vita. Fornisce indicazioni pratiche su come entrare nella presenza di Dio e avere una relazione amorevole e appagante con Lui. Non solo comincerai a riconoscere quanto Dio ti ama, godrai anche della comunione con Lui mentre rivela i Suoi propositi per la tua vita. La tua prospettiva sulla convinzione e sul pentimento cambierà.

Questo libro copre molte verità che sono state provate biblicamente e ti aiuteranno in aree in cui hai creduto bugie e false dottrine. Queste menzogne ​​neutralizzano la fede semplice che devi avere per un solido fondamento spirituale. I capitoli coprono una varietà di argomenti che cambieranno la tua vita, incluso l'amore incommensurabile di Dio per te, che getta le fondamenta, come diventare spirituale, il vero pentimento e come ricevere saggezza e conoscenza da Dio. Comprende molte applicazioni pratiche che possono essere messe immediatamente in atto. Se non sei stato capace di ascoltare la voce del Signore in modo coerente, scoprirai di essere in grado di ascoltarlo rapidamente mentre applichi le semplici verità trovate in questo libro. Riceverai rivelazioni che ti aiuteranno a superare i problemi che ti hanno ostacolato per anni.

ISBN 0-945255-90-X 180 pagine